da dedicare a ciò che amo: per cucinare.. per ricamare.. per leggere.. per riposare ..ma soprattutto per imparare a fare la mamma!

mercoledì 2 luglio 2008

Torta per VERONICA

E questa è la torta che ho preparato per il compleanno della mia bimbetta!

INGREDIENTI: 3 dischi di pan di spagna, 100 gr. di amaretti, 500 ml. panna da montare, 2 cucchiai di zucchero a velo, 4 pesche, liquore per bagnare, lingue di gatto.

Prendete le pesche e tagliatele a dadini (io ho usato quelle sciroppate, perché non ne ho trovate fresche belle mature). Prendete gli amaretti e sbriciolateli. Tenete qualche fettina di pesca e qualche amaretto per la decorazione. Montate la panna con lo zucchero a velo e unitene una parte agli amaretti sbriciolati. Ponete il primo disco di pan di spagna sul piatto e bagnatelo col liquore. Io ho usato lo sciroppo delle pesche perché la preferivo senz'alcool, ma penso che l'Amaretto di Saronno sia perfetto. Sopra questo mettete le pesche a dadini ed un primo strato di panna montata. Sovrapponete il secondo disco di pds, bagnatelo come prima e mettete lo strato di amaretti con la panna. Bagnate l'ultimo disco e "chiudete" la torta. Spalmate un po' di panna sul bordo, in modo da fare aderire le lingue di gatto (questa volta le ho prese già pronte ma se volete trovate qua la ricetta) e coprite la torta con la panna rimanente. Decorate a piacere e conservate in frigo. Perfetta per quando non si può (causa troppo caldo) accendere il forno!

Anche la Vero ha apprezzato!

15 commenti:

  1. Tanti tanti Auguri alla tua bimbetta dolcissima. Complimenti per la torta, ma non è che Veronica si è ubriacata? Io per i compleanni dei pargoli zuppo sempre con succhi di frutta o semplice acqua e zucchero.
    Baci baci

    RispondiElimina
  2. bellissima!!l'avevo già ammirata nella foto di compleanno della tua piccina! complimenti

    RispondiElimina
  3. erika: no, no, niente ubriacature.. io la torta l'ho inzuppata con lo sciroppo delle pesche sciroppate!

    RispondiElimina
  4. Ma come la Vero ha apprezzato?!!! C'era il liquore!! Furbetta che non è altro!! E' una delizia questa torta, bravissima!

    RispondiElimina
  5. Ciao, che bella bimba e che torta strepitosa. Ti inserisco tra i miei preferiti. Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  6. P.S. Anna...vorrei cogliere il tuo invito a commentare il nuovo stile del tuo blog....lo preferivo prima! Scusa, ma poi quello che conta sono i tuoi post e le foto di Vero e dei dolci, cose che non mancano mai e che rendono il tuo blog speciale.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Barbara: hai ragione, se riesco nel week end obbligo il maritino a rifarmi l'intestazione con la vero.. mi manca!

    RispondiElimina
  8. Complimenti è deliziosa e goduriosa questa torta! Io amo gli amaretti e penso che per una fettina di questo dolce potrei fare follie!
    Baci e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. Ciao Anna passo di qua per farti i complimenti, per la tua torta, ma lasciami dire che il tuo pasticcino meglio riuscito è la tua bellissima bimba.
    Auguri e tanta felicità
    Tina

    RispondiElimina
  10. W la Vero!!
    un premio per la mamma =)
    un bacione

    RispondiElimina
  11. Buon compleanno :)

    RispondiElimina
  12. Tanti auguri alla tua bimba, è bellissima!!
    C'è una sorpresa per voi, passa a trovarmi.. ciao ciao

    RispondiElimina
  13. che bella!!!!!! bravissima!!! e tanti auguri!!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao!
    Ho un premio per te! Quando puoi passa a ritirarlo!
    Mel

    RispondiElimina
  15. Ti ho assegnato il “Premio Brillante Weblog 2008”. Vieni a vedere di cosa si tratta!

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere avere una tua opinione, lasciami anche il nome così mi ricordo di te!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.