da dedicare a ciò che amo: per cucinare.. per ricamare.. per leggere.. per riposare ..ma soprattutto per imparare a fare la mamma!

lunedì 30 aprile 2012

Sempre a proposito di cioccolato: fiamme!

 

No, questa volta niente uova di Pasqua. Questi li ho fatti PRIMA di aprire le uova: avevo ancora i cioccolatini della befana. E non erano per niente buoni (per quello son durati mica per altro).
Ed in previsione di quello che poi sarebbe successo (ossia invasione di cioccolato), ho deciso: smaltimnto d'urgenza!

Fortuna vuole che poco tempo prima mia cognata avesse preparato dei dolcetti simili, prendendo spunto da quelli di una nota pasticceria nei paraggi che fa questo impasto godurioso che il maritino ama particolarmente. Assomiglia un po' al ripieno di questi dell'IKEA.
La ricetta se l'è inventata ed io l'ho ulteriormente variata. Non assomigliavano molto all'originale, ma sono stati una validissima alternativa.

Per la base fate un biscotto qualsiasi. Prendete la frolla che fate comunemente ed usate quella. Non ho una ricetta precisa per i biscotti. Io ho usato un preparato già pronto ma è stao deludente - dopotutto l'ho preso perchè mi piaceva la formina che era compresa nella confezione. Potete usare la ricetta delle Mascherine golose.

INGREDIENTI per la crema al cioccolato: 200 gr. di cioccolato (io 50 fondente & buono e 150 gr. di cioccolato al latte da riciclo un po' mediocre), 100 gr. di biscotti frollini, 50 gr. di nocciole, 75 gr. di burro, 50 ml. di latte (eventualmente se ne può aggiungere se vi sembra troppo densa).

Preaparate  per prima cosa le basi di biscotto e lasciatele raffreddare.

Per la crema tritate finemente i biscotti e le nocciole. Spezzettate il cioccolato (oppure come me piazzate qualcuno a sbucciare cioccolatini a forma di palline), e fondetelo nel microonde con il burro. Unite la polvere di biscotti e nocciole, e poi gradatamente il latte, verificando la consistenza dell'impasto che si crea. Lasciate riposare un po' la "crema" dando modo al burro di riaddensarsi, poi con la sac à poche (ho appenta trovato le usa & getta!!!) formate le fiamme.
Conservate in frigo.


2 commenti:

  1. bella ricetta...ho giusto un po' di cioccolato da far fuori...

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere avere una tua opinione, lasciami anche il nome così mi ricordo di te!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.