da dedicare a ciò che amo: per cucinare.. per ricamare.. per leggere.. per riposare ..ma soprattutto per imparare a fare la mamma!

mercoledì 20 gennaio 2010

Tartufini di robiola



L'idea l'ho presa sempre da Sale e Pepe ed anche l'ingrediente principale (la Robiola), ma poi non ho seguito la ricetta, e ho fatto di testa mia.

INGREDIENTI: 100 gr. di robiola, pistacchi e arachidi (con 100 gr. ho fatto 7 palline).

Sbucciate le arachidi e tritatele, fate lo stesso con i pistacchi.
Lavorate la robiola in modo da renderla più cremosa e formate delle palline. Fatene rotolare qualcuna nei pistacchi tritati e qualcun'altra nelle arachidi.

Voilà il gioco è fatto.

3 commenti:

  1. io li faccio spesso per l'aperitivo.
    Sono divertenti e velocissimi!

    RispondiElimina
  2. aspirantemamma20 gennaio 2010 11:45

    mi farai morire di fame. mia sorella ha fatto una cosa del genere ma con uva, gorgonzola+philadelphia e pistacchi. Rotoli l'acino nei formaggi mescolati e poi lo passi nei pistacchi...bbbonooo

    RispondiElimina
  3. @ Alem: trovarlo il tempo per un aperitivo! figurati per prepararlo..
    @ aspirantemamma: peccato che il maritino non ami l'uva, mi toccherebbe togliere i nocciolini e sbucciarla.. ma magari non glielo dico e lo frego! tanto da fuori non si vede..

    RispondiElimina

Mi fa molto piacere avere una tua opinione, lasciami anche il nome così mi ricordo di te!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.